• News

    Errore di traduzione in alcuni formulari del CMR

Errore di traduzione in alcuni formulari del CMR
Pubblicato in data 07.10.2016

Errore di traduzione in alcuni formulari del CMR

Si segnala agli operatori di commercio internazionale che, su alcuni formulari del CMR in circolazione, sono emersi errori di traduzione che potrebbero rendere il documento di trasporto discordante qualora presentato a corredo di un credito documentario.

In pratica, nella casella 3 di tali formulari viene riportata l'indicazione "Luogo di presa in consegna delle merci" anzichè l'indicazione "Luogo di destinazione delle merci".

Nella casella 4 di tali formulari viene invece riportata l'indicazione "Luogo di destinatione delle merci" anzichè "Luogo di presa in consegna delle merci".

Si invitano gli operatori interessati a porre la massima attenzione alla problematica. In allegato èì disponibile un pdf che evidenzia l'errore.

Fonte: Credimpex-Italia
 

Credimpex-Italia è un Associazione di persone fondata nel 1985, operanti a vario titolo nei settori interessati al Commercio Internazionale. Credimpex-Italia conta attualmente oltre 600 Soci e dispone di un Comitato Direttivo, di un Consiglio di Presidenza e di Comitati Periferici. La sede sociale di Credimpex-Italia è presso l’Associazione Bancaria Italiana a Milano. Per i recapiti ed ulteriori informazioni consultare il sito: www.credimpex.it. 

Allegato

ALTRE NEWS